Ultimo aggiornamento 30/05/2024 - 14:31:28 - CAMBIO 1,07978 €/$Esclusione di responsabilità
AU69,674 €/gr
AG0,94842 €/gr
PT31,460 €/gr
PD28,800 €/gr
RH143,180 €/gr
RU13,670 €/gr

Innovazioni

Laboratori

Il laboratorio è il luogo dove Cabro si proietta nel futuro attraverso ricerca e innovazione, dove idee e ricerca si incontrano per trovare soluzioni accessibili e formule altamente complesse, attraverso strade inesplorate.

È da qui che inizia il percorso di ogni nostro nuovo prodotto, grazie all’affidabilità di macchinari di ultima generazione, altamente sofisticati nell’analisi di prodotti chimici e metalli preziosi.

Il laboratorio di controllo analitico coniuga la tradizione di metodi classici e l’ottimizzazione di tecnologie eccellenti, sempre al passo con i tempi.

Laboratori R&D Cabro
Tecnologia Cabro

Tecnologie

Ormai da tempo Cabro si è posta l’obiettivo di spingere fortemente su ricerca ed innovazione per trovare sempre nuove soluzioni, offrendo, nei mercati internazionali, una vasta gamma di prodotti in grado di abbracciare, trasversalmente e globalmente, tutti i tipi di clientela. I prodotti che proponiamo sono altamente innovativi e sofisticati, ad alti range tecnologici e qualitativi.

 

Tradizione ed innovazione unite in un costante ed importante impegno per rispettare l’ambiente, raccogliere le sfide future, tenere il passo, in un mercato che evolve continuamente.

Tecnologia Cabro

Ricerca e sviluppo

Dopo 35 anni di esperienza sul campo, grazie alla forte dinamicità e alla determinazione di affrontare sempre nuove sfide, continuiamo a investire risorse nell’attività di ricerca e sviluppo e nella progettazione di nuovi prodotti, con la partecipazione a progetti europei e regionali.

Innovazione Cabro
Collaboriamo con le più prestigiose Università italiane e Istituti di ricerca nazionali. Più del 20% del nostro personale si occupa di ricerca: questo ha permesso un incremento, a catalogo, dei prodotti chimici a base di metalli preziosi, organici ed inorganici e dei prodotti per la decorazione. Ha inoltre contribuito alla nascita di prodotti di grande successo commerciale, per esempio, Safe79.

Laboratorio | Strumenti in dotazione

Innovazione Cabro

Il laboratorio Cabro è in grado di monitorare tutte le fasi produttive e di certificare il prodotto finale. Inoltre, il laboratorio effettua analisi esterne e per conto terzi, attraverso procedure e monitoraggi specializzati, con grande affidabilità nei risultati ottenuti.

I nostri servizi di laboratorio:

  • Test per progetti di ricerca e sviluppo
  • Monitoraggio delle fasi produttive
  • Test del metallo prezioso in ingresso
  • Test dei prodotti Cabro in uscita per ottenere un certificato di analisi, conforme alle richieste dei nostri clienti e alle normative vigenti, in termini sia della composizione effettiva che dei livelli di inquinanti
  • Analisi per conto terzi

Fra gli strumenti in dotazione al laboratorio Cabro:

Spettrometro ad assorbimento atomico (AA) e Spettrometro ad emissione ottica (ICP-OES): strumenti impiegati per la determinazione quantitativa di ioni metallici in soluzione.
Spettrometro a fluorescenza a raggi X: strumento che attua la tecnica analitica basata sull’emissione di luce di fluorescenza da un campione esposto ai raggi X su leghe metalliche.

Spettrofotometro UV: utilizzato per misurare quantitativamente la frazione di luce che attraversa una determinata soluzione.

Cromatografo ionico: strumento che permette di separare anioni o cationi in soluzione allo scopo di analizzarli.

Potenziometro: strumento utilizzato per titolazioni in automatico su soluzioni

Viscosimetri rotazionali: strumenti impiegati per la determinazione della viscosità dei prodotti liquidi ed in pasta.

Reometro: stumento impiegato per la determinazione del comportamento reologico di prodotti in pasta.

Pigiatore volumetrico: strumento che permette la determinazione della densità dopo impaccamento di polveri e granulati.

Granulometro laser: strumento impiegato per la determinazione della granulometria di polveri e paste.

Profilometro: strumento impiegato per la determinazione della rugosità di una superficie e nello specifico dello spessore di un film conduttivo dopo cottura.

Microscopi ottici: utilizzati per l’osservazione di campioni di varia natura a vari ingrandimenti.

Microscopio elettronico a scansione (SEM) con detector a raggi X: strumento che permette l’analisi di campioni di varia natura raggiungendo una risoluzione intorno al decimo di micron. La presenza del rivelatore a raggi X permette di effettuare una microanalisi elementare sui campioni osservati al SEM.

Bilancia termogravimetrica (TGA) e calorimetro differenziale a scansione (DSC): strumento che permette di effettuare l’analisi termica di campioni liquidi o solidi.

Multimetro: strumento che permette la determinazione della resistenza elettrica di un circuito.

Strumento per la misura dell’area superficiale BET: lo strumento permette di determinare l’area superficiale specifica di una polvere tramite metodo BET, per ottenere informazioni sulle proprietà fisiche dei materiali porosi.

Spettrometro a infrarosso: stumento che fornisce informazioni strutturali su materiali, soprattutto sostanze o miscele organiche, mediante l’uso della radiazione infrarossa.

Tensiometro Digitale: strumento per la misura della tensione superficiale di un liquido.

Spettrofluorimetro: misura l’emissione di fluorescenza di un campione sottoposto a eccitazione ultravioletta.